La Locanda

L’edificio adiacente la chiesa romanica del 1000, porta con sé le storie e le energie di coloro che l’hanno abitato nel tempo. Ha attraversato diversi rifacimenti e destinazioni d’uso, dai monaci benedettini che accoglievano i pellegrini dall’XI al IXX secolo, ai mezzadri che l’hanno trasformata in casa colonica fino agli anni ’50, imprimendo tra le sue mura i valori della cultura contadina.

Dagli anni ’90 la struttura è stata destinata ad uso ricettivo e ristorativo e oggi la Locanda reinterpreta la semplicità e autenticità della sua tradizione di accoglienza monastica e mezzadrile, offrendo una cucina del territorio alla portata di tutti e soluzioni di pernottamento per ogni esigenza di singoli, gruppi o famiglie.