L'Abbazia di Sant'Urbano sorge al centro della Valle di San Clemente, nel cuore della campagna Marchigiana.

Lasciando la comoda superstrada 76 all’Uscita Apiro, a metà strada tra Jesi e Fabriano, ci si ritrova in una valle incontaminata, dove il tempo sembra essersi fermato. Siamo a solo mezz’ora di auto dalle spiagge rocciose del Conero o da quelle vellutate di Senigallia e a pochissimi chilometri dalle meravigliose grotte di Frasassi.

La Locanda è parte dell’abbazia benedettina risalente al XI secolo, poi diventata casa colonica alla fine dell’800. La splendida chiesa romanica, tuttora operante con la messa festiva il sabato pomeriggio, è ricca di storia e mistero ed una delle molte chiese templari di questo territorio.

Con 12 ampie camere da letto e 1 appartamento, la Locanda può ospitare fino a 24 persone. Il ristorante propone piatti della tradizione e dispone di varie sale per oltre 120 coperti. Gli ampi spazi esterni, il grande fienile con barbecue, le inedite sale riunioni ricavate dalle vecchie stalle, la fantastica piscina all’aperto rendono la Locanda dell’Abbazia di Sant’Urbano un ambiente unico permatrimonieventi, incontri di lavoro e per una vacanza indimenticabile tra storia, arte e natura.